Visori realtà virtuali, cosa sono e come funzionano

Indice argomenti Trattati:

I visori di realtà virtuale sono dispositivi elettronici affascinanti, che negli ultimi anni hanno conquistato una sempre più vasta fetta di mercato.

Il successo dei film visti in sale a 3D, con una full immersion nella storia raccontata, ha stimolato i programmatori a cercare nuove mete e nuovi traguardi nel coinvolgimento visivo e sensoriale dell’utente.

Mano a mano che questa tecnologia ha coinvolto i colossi dell’elettronica come Google ed Apple, l’hardware dedicato alla realtà virtuale è diventato un settore solido e non più legato all’ambito puramente fantascientifico.

Oggi è possibile immergersi totalmente in universi paralleli, provando esperienze sensoriali coinvolgenti.Ma come funzionano questi dispositivi e quali sono i prodotti più adatti per ottenere il massimo in questo contesto?

In questo articolo approfondiremo la conoscenza di questo settore così futuristico ma, al contempo, così attuale.

Visori realtà virtuale: come funzionano?

Visori realtà virtuali, cosa sono e come funzionano

I visori di questo tipo sono una sorta di casco, che va a sovrapporsi alla zona occhi.
A meno che il contenuto fruibile non sia “passivo”, come un film, il visore è accompagnato da uno o due controller. Tali periferiche sono utili per poter interagire in maniera individuale con il mondo simulato in questione.

Una volta indossato il visore e attivato il software, l’utente si ritrova in un ambiente del tutto virtuale. Questo viene percepito come 3D e, in quanto tale, chi indossa tali occhiali può muoversi liberamente al suo interno, voltandosi potrà vedere cosa sta ai suoi lati o dietro di lui o, alzando gli occhi, cosa c’è in cielo. Tutto come nel mondo reale..

In contesti del genere è possibile visitare luoghi esistenti o di fantasia riprodotti nei minimi dettagli, interagire con ambienti verosimili e ovviamente dedicarsi ad esperienze videoludiche dal forte impatto realistico.

Virtual Viewer Pro 2×1: una delle migliori scelte sul mercato

Visori realtà virtuali, cosa sono e come funzionano

Come già accennato, i produttori hardware si stanno muovendo con decisione verso questo settore.

Tra i tanti prodotti validi, possiamo segnalare Virtual Viewer Pro 2×1 che, per rapporto qualità-prezzo, risulta uno dei visori per la realtà virtuale più convincenti tra i tanti disponibili sul mercato. Si tratta di un bundle che permette di acquistare due visori capaci di offrire tutto il meglio di questa straordinaria tecnologia nella comodità del salotto di casa o in qualunque altro luogo.

Attraverso questo dispositivo è possibile individuare e scaricare direttamente dal Web degli “scenari” da esplorare se non veri e propri giochi. Vista la costante diffusione della realtà virtuale, ogni mese in rete sono disponibili sempre nuovi contenuti da provare, per un intrattenimento potenzialmente infinito.

Ottenere nuovi ambienti 3D o videogames è semplice: basta utilizzare lo smartphone per leggere i QR code dei vari software e poi godersi il contenuto così scaricato.

Virtual Viewer Pro 2×1 può vantare una compatibilità totale con dispositivi Android e iOS. Basta infatti abbinare gli smartphone (dai 4.7 ai 6 pollici) con il visore, per potersi immergere in ambientazioni 3D di qualunque tipo.

Un visore VR che offre intrattenimento potenzialmente infinito

Visori realtà virtuali, cosa sono e come funzionano

Il prodotto di cui stiamo parlando è realizzato in ABS e policarbonato, materiali in grado di garantire leggerezza e al contempo una longevità considerevole. Nella confezione poi sono inclusi una serie di accessori indispensabili per utilizzare al meglio il visore. Stiamo parlando di:

  • 3 cinturini elastici regolabili;
  • un panno per la pulizia delle lenti;
  • 3 gommini per adattare meglio il visore a qualunque tipo di smartphone.

Proprio quando va indossato, Virtual Viewer Pro 2×1 si conferma uno strumento curato nei minimi dettagli.

Le dimensioni (19 x 13 x 11 centimetri) abbinate al peso di appena 230 grammi, rendono il visore facile da indossare.
La pratica imbottitura interna in spugna, sotto questo punto di vista, è un ulteriore valore aggiunto.

Infine, va considerato anche il fattore istruzioni (con tanto di libretto multilingua) e l’assistenza. Quest’ultima è disponibile 24 ore al giorno, 7 giorni su 7. Come se non bastasse, il visore può essere restituito entro 4 settimane dall’acquisto, secondo la filosofia “soddisfatti o rimborsati”.

Siamo sicuri che il prodotto soddisferà le tue aspettative. E se risultasse il contrario, ti diamo una garanzia totale di 30 giorni per la restituzione del prodotto in caso di insoddisfazione.

Inoltre la spedizione è gratuita in 24/48 ore, puoi pagare comodamente alla consegna!

SUPER OFFERTA! 2 VISORI 3D VR BOX AL PREZZO DI UNO!

Se ti è piaciuto l'articolo condividilo
Articoli più letti